Formazione Musicale

postato in: 1 Musikerin (it) | 0
con Irena Grafenauer

FORMAZIONE MUSICALE

Formatasi musicalmente in un ambiente internazionale, a diretto contatto con le più importanti tradizioni musicali europee e differenti scuole flautistiche, Francesca Canali dispone ad oggi di un’ampia formazione artistica, pedagogica e scientifica.

Ha studiato con alcuni dei più rinomati flautisti contemporanei presso prestigiose istituzioni a Roma (Conservatorio ed Accademia Nazionale di Santa Cecilia), Parigi (École Normale de Musique Alfred Cortot, CNR de Rueil Malmaison, Departément de Musique Ancienne du Conservatoire de Paris) e per ultimo Salisburgo (Università Mozarteum), concludendo i suoi studi con il Master of Art nella classe della Prof.ssa Irena Grafenauer, il Diploma Concertistico di Postgrado nella classe del Prof. Michael Kofler ed un PhD in scienze e pedagogia della musica (titoli sempre conseguiti con il massimo dei voti e la lode).

con il Maestro Angelo Persichilli

Parallelamente al flauto ha studiato musica da camera, canto, musica antica e flauto barocco, composizione sperimentale, medicina e fisiologia del musicista, pedagogia, musicologia ed antropologia culturale.
Ha completato inoltre la sua formazione artistica e pedagogica partecipando a numerosi corsi e seminari di formazione su importanti tematiche della fisiologia, medicina, didattica, pedagogia, psicologia della musica e scienza della performance musicale.

Decisivo nel suo percorso di sviluppo artistico e musicale è stato lo studio con Irena Grafenauer al Mozarteum di Salisburgo: la passione, dedizione, intensità e soprattutto l’approccio autentico, coinvolgente ed integrale al ,far musica’ che contraddistinguono il modo di suonare e l’insegnamento di Irena le hanno permesso di sviluppare appieno il proprio potenziale artistico e rimangono tuttora per lei fonte d’ispirazione.

con Sir James Galway

Ha affinato inoltre le sue capacità tecnico-interpretative in numerose masterclass Internazionali beneficiando così dell’Insegnamento di flautisti quali James Galway, Patrick Gallois, Angelo Persichilli, Maxence Larrieu, Aurèle Nicolet, Alain Marion, Peter Lukas Graf, Philippe Pierlot, Vincens Prats, Jean Ferrandis, Dante Milozzi.

Esperienze artistiche fondamentali ed indimenticabili sono stati per Francesca i seminari sulla Fenomenologia della musica con il famoso direttore d’orchestra Sergiu Celibidache, che ha frequentato a Parigi tra il 1992 e il 1996, ed il seminario di una settimana che Leonard Bernstein tenne nel 1989 a Roma con l’Orchestra  dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
Attraverso i suoi studi di musica antica e flauto barocco, prima a Parigi (con Hélène d’Yvoire) e poi a Salisburgo (con Hertha Mergl), ha potuto confrontarsi con una vasta gamma di tematiche relative alla musica antica ed acquisire grande versatilità stilistica e profonde competenze relative all’esecuzione, stile ed ornamentazione del periodo barocco.

con Alain Marion

Francesca Canali ha ottenuto inoltre con lode il Diplôme Superieur in musica da camera nella classe del Prof. Michael Hentz a Parigi, è stata borsista dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma nella classe del Maestro Angelo Persichilli e della Scuola Internazionale di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo/Torino ed ha ottenuto la borsa di studio ed il diploma d’onore dell’Accademia Chigiana di Siena.

Ha frequentato anche numerose masterclass e corsi tenuti da insigni musicisti – non-flautisti – beneficiando cosí dell’insegnamento di personalità musicali quali Uto Ughi, Bruno Giuranna, Riccardo Brengola, Juri Bashmet, Felix Ayo, Reiner Schmidt e Giuseppe Garbarino.

Le esperienze musicali ed i numerosi concerti sotto la guida del Maestro Quinzio Petrocchi – allora come cantante e giovane studentessa del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma – sono state esperienze musicali fondamentali, il cui vivo ricordo permane tuttora e che l’hanno profondamente ispirata ed incoraggiata a dedicarsi all’Arte della Musica!